Commissione Linfoma di Hodgkin

Il linfoma di Hodgkin (HL) è una neoplasia del sistema linfatico, che insorge nei tessuti ed organi linfatici (linfonodi, milza, midollo osseo) e colpisce le cellule (i linfociti) che hanno il compito di difendere l’organismo dalle infezioni, dagli agenti esterni e dalle stesse malattie neoplastiche. Prende il nome dallo studioso Sir Thomas Hodgkin che descrisse la malattia nel 1832.

Cell HL

L’obiettivo primario della Commissione Linfoma di Hodgkin è quello di ottimizzare la gestione dei pazienti con LH in prima diagnosi e nelle fasi di recidiva e refrattarietà di malattia attraverso l’articolazione di studi prospettici e raccolte retrospettive di dati ‘real life’, coinvolgendo il maggior numero di Centri che in Italia si prendono cura di questi ammalati.

Ciò verrà perseguito attraverso lo sviluppo ed approvazione di proposte di studi a carattere nazionale ed internazionale, volti a confrontare terapie standard con strategie terapeutiche innovative nel linfoma di Hodgkin.

La Commissione Linfoma di Hodgkin si propone in particolare di:

  • Disegnare ed attivare uno studio randomizzato per la terapia del pazienti con Linfoma di Hodgkin avanzato che espanda precedenti esperienze della FIL sul potenziale miglioramento della performance dello schema ABVD.
  • Disegnare ed attivare studi di fase II e fase I-II per i pazienti con la malattia refrattaria e recidivata per testare safety ed efficacia di nuove molecole attive in questa tipologia di pazienti, sia come single agents che in eventuale combinazione.
  • Accorciare il gap temporale fra lo screening preclinico di nuove molecole su sistemi cellulari in vitro di LH e lo sviluppo clinico attraverso studi di fase I e fase I-II.
  • Comprendere i patterns di gestione dei pazienti con malattia refrattaria e multirecidivata dopo il fallimento delle procedure allogeniche attraverso studi ‘real life’ di tipo retrospettivo.
  • Collaborare con la Commissione anziani per gli studi nei pazienti di età avanzata con Linfoma di Hodgkin e con la Commissione radioterapia e la Commissione imaging radioimmunoterapia per tutti gli studi proposti.
  • Partecipare e collaborare con gruppi Cooperativi Internazionali in studi clinici prospettici.

Dott. Luigi Rigacci - Responsabile Commissione Linfoma di Hodgkin La Commissione Linfoma di Hodgkin è coordinata per il biennio 2022-2023 (nomina del 18/01/2022) dal Dott. Luigi Rigacci, Direttore della UOC di Ematologia e Centro Trapianto Cellule Staminali dell’Azienda Ospedaliera San Camillo di Roma.