Per la Festa della Mamma sostieni la Ricerca

Questo periodo di emergenza ci ha costretto a rimanere a lungo distanti dai nostri affetti familiari, dando ancora più importanza al ricordo di quei momenti di condivisione che in passato davamo per scontati.

Con l’inizio della fase 2 è più che mai importante continuare ad essere prudenti, per proteggere noi stessi e gli altri.

 

FESTEGGIA LA TUA MAMMA donandole un gesto d’amore: non si tratta di un regalo materiale ma di speranza, futuro, obiettivi da raggiungere, anche GRAZIE A TE!

 

La ricerca scientifica sui linfomi non si è fermata, nonostante l’emergenza sanitaria abbia costretto i centri ospedalieri a grandi sforzi di riorganizzazione dei servizi. La FIL ha continuato a svolgere la sua attività, senza mai perdere di vista l’obiettivo principale: dare ai pazienti e ai familiari nuove speranze di cura e di guarigione.

E’ innegabile però che la situazione attuale rischia di compromettere l’immediato futuro, dobbiamo garantire in tutti i modi che la programmazione degli studi clinici, che hanno iter molto complessi da seguire, non subisca ritardi, per non avere conseguenze anche a lungo termine.

Anche tu puoi aiutarci per far sì che questo non accada: per la Festa della Mamma aggiungi un tassello alla strada della ricerca! 

Con una donazione di 20 € ci permetterai di spedire il campione biologico di un paziente ad un laboratorio specializzato per effettuare analisi specifiche previste dal protocollo clinico.

 

Aiutaci ad aiutare! Come?

Dona online

Dona tramite bonifico

Dona tramite conto corrente postale

Se lo hai trovato interessante... condividilo!

Categorie: News